I ragazzi di PinApp-RC in visita alla Pinacoteca Civica di Reggio Calabria

I ragazzi di PinApp-RC in visita alla Pinacoteca Civica di Reggio Calabria

Partito il progetto PinApp-RC, promosso dal Comitato Nazionale Giovani Unesco della Calabria, patrocinato dal Consiglio Regionale, al fine di offrire nuovi spunti per la fruibilità del patrimonio culturale. PinApp-RC rientra tra le misure Unesco Edu, il programma di ampio respiro che intende avvicinare i più giovani alla cultura e alla storia del nostro bel Paese.

Sono stati oltre trenta i ragazzi dell’istituto superiore Panella-Vallauri di Reggio Calabria a recarsi presso la Pinacoteca Civica, con professori e accompagnatori del progetto siglato Unesco Edu. Un’esperienza che ha arricchito il bagaglio culturale, non solo dei giovani, ma anche degli accompagnatori. Tante le opere su cui ci si è soffermati e per ognuna di queste i giovani partecipanti al progetto hanno avuto un’idea, un guizzo, la voglia di condividere emozioni e esperienze fatte o da fare insieme. È nei momenti di confronto che ci si sente spinti a dare il meglio e infatti, anche dopo la visita, gli studenti si sono attardati a condividere idee e progetti. La Pinacoteca Civica di Reggio Calabria è stata inaugurata il 26 maggio 2008 proponendo al pubblico opere d’arte prevalentemente di proprietà del Comune di Reggio Calabria. Le opere più antiche (XV-XIX secolo) derivano dalle collezioni dell’ex-Museo Civico, fondato nel 1882 e soppresso nel 1948; le opere più moderne (XIX-XX secolo) derivano da acquisti e donazioni. Avvicinare le giovani generazioni a questo patrimonio significa dar loro l’importante consapevolezza si essere circondati da qualcosa di bello, per cui vale la pensa imparare e spendersi.

Un progetto possibile grazie a numerosi partner del Comitato Giovani della Commissione Nazionale Unesco proponente: Living Camera S.r.l., Reclife S.r.l., Associazione Culturale Calabresi Creativi, Comune di Reggio Calabria, ASTRI– Associazione Scientifica Territorio e Ricerca Interdisciplinare.

Dopo questo passo, fondamentale per lo svolgimento di PinApp-RC, si proseguirà con l’implementazione del progetto che, infine, porterà a una migliore e diversa fruizione delle opere d’arte presenti nella pinacoteca della città metropolitana.

pinacoteca rc

Maristella Costarella

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!