Ragazzi MedFest, arrivano i mostri a Reggio Calabria

Ragazzi MedFest, arrivano i mostri a Reggio Calabria

Qualcuno dice che non esistono, ma i più piccoli sanno che non è vero. I mostri esistono e se sono come quelli che stanno per arrivare è addirittura una fortuna che vengano anche in riva allo Stretto. E sì, perché Sigfrido, piccolo e morbido mostro che arriverà al Teatro Francesco Cilea assieme alla piccola Alice, domenica 19 marzo alle ore 19.00 in “Il mio amico mostro”, anticiperà solo di poco le strane creature che cominceranno a prendere forma alla stessa ora di martedì 21 sempre al Cilea nello spettacolo “Nella stanza di Max”. E non saranno i soli, arriveranno tanti strani personaggi a Reggio Calabria: dopo Pulcinella e Zampalesta, che saranno oggi, sabato 18 nella Galleria di Palazzo S. Giorgio, ci saranno gli stranissimi “Snicci”, giovedì 23 all’Auditorium Zanotti Bianco, teatro che il giorno, venerdì, dopo si trasformerà in un luogo molto particolare, il “Paese senza Parole” dove per dichiarare il proprio amore il piccolo Philéas deve mettere mano al salvadanaio. E ancora: la reginotta che si impasta da sola il marito perfetto e le altre storie de “Il vento magico” arriveranno mercoledì 22 al Castello Aragonese. Al Miramare, sabato 25, arriveranno “Mastino e Biancaluna” e domenica 26 marzo il vento Zefiro racconterà il mito e l’amore ai bambini in “Amore Love Psiche”. Sempre domenica, in serata, al Teatro Cilea arriverà Harvey, il bambino un po’ viziatello dei “Capitani Coraggiosi”.

Insomma, tante storie e altre ancora invaderanno la città con divertimento e i loro insegnamenti, grazie all’allegra carovana di compagnie teatrali, artisti, musicisti, scrittori e illustratori del Ragazzi MedFest, festival di teatro, cinema e letteratura che sta per trasformare Reggio Calabria in una città a misura di bambini e ragazzi restituendo loro i suoi luoghi più belli. Spettacoli, laboratori, mostre e autori di qualità animeranno per nove giorni, dal 18 al 26 marzo, la città grazie a Teatro del Buratto, Babù Teatro Danza e Associazione Sosta Palmizi, Bam! Bam! Teatro, Teatro della Maruca, Rosso Teatro, Carichi Sospesi, SpazioTeatro, Takabum Street Band, Peppe Costa Yosonu, Guido Quarzo, Michele D’Ignazio, Fabian Negrin, Katia Spanò e Michele Tarzia. Un mondo di storie e personaggi in cui tuffarsi per crescere, ma anche per essere e rimanere sempre giovani. Info su www.ragazzimedfest.it.

Gli snicci

Gli snicci

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!