Premio Mia Martini dona defibrillatore a Bagnara

Premio Mia Martini dona defibrillatore a Bagnara

Il Premio Mia Martini dona un defibrillatore a Bagnara Calabra (Reggio Calabria).

Premio Mia Martini

Nel corso della serata conclusiva della 24^ edizione del Premio Mia Martini, il regista bagnarese Nino Romeo, ideatore ed organizzatore dell’evento ha consegnato al Sindaco di Bagnara Gregorio Frosina, un defibrillatore. Dono del premio alla città di Bagnara che Mimì ha amato fino alla sua scomparsa.

Durante l’intervento, Nino Romeo sottolinea: “il Premio Mia Martini ha l’obiettivo di esaltare la grandezza di Mimì. Ma anche di trasmettere alle nuove generazioni l’amore che aveva la nostra artista per questa terra”. Queste le parole del Padron che con segno tangibile di vicinanza del premio a Bagnara, ha consegnato un defibrillatore al Sindaco.

L’amore per la propria terra è stato il filo conduttore del suo intervento.. “da tanti anni e con grandi sacrifici continuo con i vari collaboratori ad organizzare questo premio.. per l’amore di Mia e l’amore che mi lega alla mia terra”.

Conclude poi con un invito ai genitori, insegnanti e docenti di trasmettere ai bambini l’attaccamento alla propria città.

Accolto positivamente e con un lungo applauso del folto pubblico del Palatenda, il gesto d’amore verso la Città di Mia Martini.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!