Platì, 36enne morto: non è omicidio ma incidente

carabinieri

Questo post é stato letto 37730 volte!

Francesco Sergi, 36 anni, morto per un colpo di arma da fuoco alla testa a Platì il 2 gennaio 2016, non sarebbe stata vittima di un agguato ma di un incidente.

Dalle indagini condotte dai Carabinieri è emerso che mentre il 36enne era nel suo fondo agricolo in compagnia di altre persone, tutte identificate, è partito accidentalmente un colpo che ha raggiunto Sergi alla testa dal gruppo che stava maneggiando una pistola.

A quel punto alcuni familiari hanno allertato il 118 ma l’uomo, all’arrivo in Ospedale, è giunto cadavere.

Questo post é stato letto 37730 volte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *