Pedemontana Cittanova – San Giorgio Morgeto – Cinquefrondi

Pedemontana Cittanova – San Giorgio Morgeto – Cinquefrondi

firma protocollo 26 febb 2010

Firmato il protocollo d’intesa con la Comunità Montana Versante Tirrenico Settentrionale

Il  Presidente della Provincia Giuseppe Morabito e il Presidente della Comunità Montana Versante Tirrenico Settentrionale, Fausto Cordiano, hanno sottoscritto oggi un importante protocollo d’intesa ponendo così fine ad una vicenda che si protrae dai primi anni ’90.

Con il documento di oggi, la Comunità Montana trasferisce all’Amministrazione provinciale le competenze, la gestione dell’opera e il residuo finanziamento riguardante la realizzazione della strada pedemontana di congiungimento dei comuni di Cittanova, San Giorgio Morgeto, Cinquefrondi e di allaccio tra la SS.111 e l’arteria di attraversamento della dorsale tra la fascia jonica e la piana di Rosarno- 1°stralcio.

Durante l’incontro, al quale hanno preso parte anche il consigliere provinciale Francesco D’Agostino, il consulente del Presidente ing. Antonino Casile,  e il dirigente del settore infrastrutture  ing. Domenico Cuzzola, si è posto l’accento sull’importanza di collaborazioni tra i vari soggetti che operano sul territorio, evidenziando come il brillante risultato conseguito sia frutto della giusta sinergia tra Provincia e Comunità Montana.

La realizzazione dell’opera, decisa dalla Comunità Montana nel 1981, finanziata ed appaltata nel 1992, fu interrotta nel 1993 generando con l’impresa appaltatrice un contenzioso concluso solo nel marzo 2007.

Per l’infrastruttura, il cui importo dei lavori complessivo ammonta a 21 milioni e 500 mila euro, si provvederà attraverso i residui del primo appalto che la Regione dovrà trasferire alla Provincia (3,5 milioni), fondi di bilancio della Provincia (2 milioni) e fondi ministeriali assegnati dal governo Prodi alla Provincia (16 milioni).

Soddisfazione per l’accordo sottoscritto è stata espressa dal presidente della Comunità Montana Fausto Cordiano. “Oggi è un giornata importante per l’intero territorio provinciale, non solo per i Comuni di  Cittanova, Cinquefrondi e San Giorgio Morgeto” – ha dichiarato Cordiano. “Attraverso la disponibilità del Presidente Morabito e la caparbietà del consigliere provinciale Francesco D’Agostino, poniamo le basi per lo sviluppo di territori troppo spesso isolati”.

Entusiasta il consigliere D’Agostino. ”Si tratta di un’opera importantissima che le comunità locali aspettano da troppo tempo. L’Amministrazione provinciale dimostra, ancora una volta, di saper  lavorare bene, offrendo risposte concrete ai bisogni dei cittadini”.

Il Presidente Morabito, dopo aver  ricordato che la Provincia presta molta attenzione alla viabilità e alle infrastrutture, ha concluso l’incontro dichiarandosi convinto che “in breve tempo, già nel mese di giugno, si potrà pubblicare il bando e dare così inizio a questa che può essere considerata una tra le più importanti opere in programma”.

Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!