Palmi (RC), un arresto per stalking e maltrattamenti in famiglia

Palmi (RC), un arresto per stalking e maltrattamenti in famiglia

SCHIPILLITI ANTONIO

Nella giornata odierna, Agenti del Commissariato di Pubblica icurezza di Palmi, all’esito di investigazioni condotte con il coordinamento della Procura della Repubblica di Palmi, ha dato esecuzione ad un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Palmi a carico di:

•    SCHIPILLITI Antonino, nato a Palmi  (RC), cl. 1950, ivi residente.
I reati contestati sono quelli di maltramenti in famiglia aggravati, ed atti persecutori, consumati a cagione dell’ex moglie, M.R. .

Quest’ultima, a partire dal mese di marzo 2010, aveva sporto, in più circostanze, denuncia avverso l’ex marito SCHIPILLITI Antonio, per i medesimi titoli di reato segnalandone i ripetuti gesti di violenza, fisica e verbale. Da tali denunce erano state avviate indagini, delegate al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Palmi dalla Procura della Repubblica di Palmi, culminate nell’applicazione della misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Palmi, in data 17.04.2010, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Palmi. Misura cautalare poi sostituita da quella con cui veniva prescritto all’uomo di non avvicinarsi a luoghi abitualmente frequentati dall’ex moglie.

Tuttavia tali misure cautelari in atto non erano servite ad affievolire l’animus violento e pericoloso dello SCHIPILLITI nei confronti dell’ex moglie che, nel corrente mese di gennaio, sporgeva l’ennesima denuncia presso quest’Ufficio nei confronti dell’ex marito denunciandone i reitarati comportamenti minacciosi, violenti e persecutori.

Le serrata investigazioni avviate a seguito dell’ennnesimo episodio, imponevano agli uomini del Commissariato palmigiano di richiedere, ed ottenere, l’applicazione della misura cautelare della custodia in carcere a carico del suddetto SCHPILLITI che, rintracciato stamane a Palmi, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la casa Circondariale di Palmi a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!