Oppido Mamertina (RC), arrestato 22enne per ricettazione

Oppido Mamertina (RC), arrestato 22enne per ricettazione

carabinieri

carabinieri

Nella serata del 12 settembre 2012 i Carabinieri della compagnia di Palmi  hanno tratto in arresto G. A., di anni 22, originario di Oppido Mamertina, per il reato di ricettazione, in esecuzione di misura di custodia cautelare in carcere emessa dal g.i.p. Presso il tribunale di Palmi.

Le indagini che hanno condotto all’odierna operazione hanno avuto inizio alla metà dello scorso agosto quando una distinta signora del centro pre-aspromontano si è rivolta ai Carabinieri della stazione di Oppido Mamertina per denunciare il patito furto, all’interno della propria abitazione, di numerosi monili in oro, effetti personali di notevole valore economico ed affettivo.

Avuto notizia del fatto, i carabinieri della locale stazione, sotto la direzione investigativa dei magistrati della procura della repubblica di palmi, diretta dal procuratore capo dott. Giuseppe Creazzo, hanno individuato il giusto filone d’indagine, riuscendo a ricostruire precisamente la dinamica del furto in abitazione ed i successivi passaggi tra varie persone della refurtiva e, nell’immediatezza dei fatti, hanno recuperato l’intera refurtiva, subito restituita alla vittima del furto, ed hanno deferito all’autorità giudiziaria i responsabili delle varie condotte illecite, tra i quali un minorenne.

La misura di custodia cautelare richiesta dall’autorità giudiziaria competente ( la procura della Repubblica presso il tribunale di Palmi), prontamente emessa dall’ufficio g.i.p., è l’esito di una parte dell’attività investigativa sviluppata e, allo stato attuale, sono ancora in corso accertamenti volti ad individuare altre possibili condotte penalmente rilevanti.

L’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Palmi a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!