Operazione “Fehida III”, arrestata la sorella di Strangio

Un altro arresto nell’ambito dell’operazione “Fehida III” che ha fatto piena luce sulla strage di Duisburg. Dopo essersi resa irreperibile durante la giornata di ieri quando sono state edeguite 10 misure di custodia cautelare, oggi é stata tratta in arresto Teresa Strangio, 34 anni, sorella di Giovanni Strangio, ritenuto uno degli esecutori della mattanza del Ferragosto 2007, in cui morirono sei giovani. La donna è stata rintracciata e arrestata per le strade di Bianco, centro del reggino, in compagnia di un’altra sorella che è stata poi rilasciata.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!