Neve sull’Area Grecanica. A Bova e Roccaforte del Greco -3°

Neve sull’Area Grecanica. A Bova e Roccaforte del Greco -3°

neve comune bova

Di Gianfranco Marino

qui le foto >>>

Neve sull’Area grecanica. Si attendeva da diversi giorni, e dopo avere travolto l’Adriatico e l’alta Calabria, la neve ha fatto la sua comparsa a quote collinari anche in provincia di Reggio. Nell’Area grecanica dopo le imbiancate che nei gironi scorsi avevano interessato solo Bova e Roccaforte del Greco, posti a più di 900 metri di quota, nelle prime ore di venerdì la dama bianca è scesa copiosa imbiancando i rilievi già a partire dai 500 metri di quota.

Imbiancati dunque oltre naturalmente ancora una volta Bova e Roccaforte, anche i centri posti più in basso come San Lorenzo e la sua frazione San Pantaleone posta a circa 550 metri di quota. Per il comune di Condofuri, neve sulla frazione Gallicianò (621 m.). Le precipitazioni intermittenti sono proseguite fino a qualche ora fa. Significativi i valori termici registrati nell’area alle 8:00 del mattino, Bova e Roccaforte del Greco -3, San Lorenzo -1, Gallicianò e San Pantaleone 0,5. Diversa la situazione alle quote più alte.

Sui Campi di Bova a circa 1300 metri di quota la colonnina di mercurio è scesa fino a -5 e il manto nevoso a raggiunto i 45 cm. Per le prossime ore gli esperti prevedono un consistente rialzo termico per via di un cambio di circolazione, con le correnti fredde di origine siberiana che verranno lentamente soppiantate da quelle più umide da sud est.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!