Motta San Giovanni (RC), il Sindaco Laganà sul Piano Regionale di Sviluppo Turistico Sostenibile

Questo post é stato letto 20840 volte!

motta san giovanni
motta san giovanni

L’inserimento di Motta San Giovanni all’interno del Piano Regionale di Sviluppo Turistico Sostenibile rappresenta un risultato importante e pone fine ad una irreparabile ingiustizia. La  commissione regionale Attività Produttive, così facendo, ha manifestato una reale attenzione verso il nostro Comune e il suo territorio, associandolo, insieme a Montebello Jonico e al comune capoluogo, all’area turistica “Città metropolitana di Reggio Calabria”.

Nel ringraziare l’On. Candeloro Imbalzano per aver proposto il sub emendamento così come  condiviso dalla commissione regionale, rilevo l’importanza di associare turisticamente un territorio di così grande interesse, le cui potenzialità di attrattore turistico sono dentro la storia e la ricchezza di cultura e tradizioni da riscoprire e valorizzare: basti pensare alla potenzialità del Castello S. Niceto, al Centro Storico, contraddistinto dalla singolarità dei suoi originari rioni, al Capo D’Armi con la vista mozzafiato e con le naturali bellezze ambientali e paesaggistiche. E ancora, solo per citare alcuni luoghi di richiamo, la Chiesa di origine cinquecentesca della Confraternita del Leandro, che conserva al suo interno una preziosa statua della Madonna; Palazzo Spinelli, la residenza risalente alla seconda metà del XIX secolo; l’Antiquarium di Lazzaro dove è possibile ammirare parte dei reperti archeologici, trovati all’interno del territorio del comune di Motta San Giovanni. Senz’altro un patrimonio naturalistico e culturale da far ammirare.

Ovviamente la scelta di mettere in rete l’area turistica “Città metropolitana di Reggio Calabria”, per evidenti ragioni di praticità e serietà non può non contemplare il recupero ai fini turistici di un’area più vasta a partire dal porto di Saline Joniche.

Quanto “oggi certificato”, con il deliberato della commissione regionale, è la giusta premessa per riempire di contenuti i buoni propositi. Il nostro compito adesso è concretizzare, avviando strategie di sviluppo locale sostenibile e progetti di marketing territoriale condivisi. Siamo pronti a cooperare, insieme agli amministratori della città capoluogo e di Montebello Jonico, per un effettivo sviluppo dell’area turistica “Città metropolitana di Reggio Calabria”.

Questo post é stato letto 20840 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *