Montebello Jonico (RC), presentato il progetto “Montebello Tur”

Montebello Jonico (RC), presentato il progetto “Montebello Tur”

montebello-tur

montebello-tur

Giorno 5 gennaio c.m., in una partecipata riunione pubblica tenutasi presso i locali della pizzeria “Foramalocchju” in Masella di Montebello Jonico, è stato presentato il progetto “MontebelloTur”. Realizzato volontaristicamente dall’Arch. Salvatore Cuzzucoli e dall’Ing. Fabio L. Macheda, in collaborazione con il Dott. Giovanni Crea e il Dott. Domenico Principato, il progetto, di cui è partner l’associazione culturale “I Fossatesi nel Mondo”, mira a promuovere iniziative di marketing d’area in favore del territorio comunale.

La prima azione, scaturita dalla concretizzazione delle ipotesi progettuali, ha riguardato la creazione del portale www.montebellotur.it, uno spazio virtuale appositamente pensato per dare organicità all’offerta turistica territoriale, identificare quali e quante tipologie di turismo sono praticabili e sostenibili, classificare e quantificare le risorse turistiche attuali, sviluppare nuovi canali e strumenti promozionali, favorire l’individuazione di nuove mete turistiche e settori pilota.

Mettendo a sistema le esperienze esistenti sul territorio, interagendo, ponendosi a servizio delle stesse e  affiancandole – il gruppo di progetto – si propone di favorire e rafforzare quella fase di “sperimentazione”, già in atto, propedeutica alla nascita di un solido “sistema ecoturistico montebellese” che, inquadrandosi all’interno del più esteso e complesso sistema grecanico, lo integri e ne completi l’offerta.

Elemento caratterizzante della pianificazione progettuale è dunque Montebello e il suo territorio che, grazie a peculiarità ambientali, culturali e umane fortemente caratterizzanti, ben si presta a divenire meta di “buon turismo”.

Nella ferma convinzione che lo sviluppo di un’area passi attraverso la volontà di investire nella valorizzazione del territorio, anche attraverso la rivalutazione e la promozione delle tradizioni locali e delle produzioni agroalimentari e artigianali, durante l’assemblea, è stata proposta l’istituzione delle De.C.O. (Denominazione Comunale d’Origine) presentando, in fase sperimentale, la bozza di disciplinare per la certificazione della “Guasteda”, prodotto tipico dell’entroterra montebellese a base di pasta di pane fritta.

All’incontro hanno partecipato anche Mimmo  Pellicanò, in rappresentanza dell’associazione partner di progetto e l’Arch. Giuseppe Cuzzucoli, assessore comunale al turismo, che ha espresso vivo apprezzamento per l’iniziativa. Dalla discussione è più volte emerso come un’eventuale adozione delle “De.C.O.” da parte dell’Amministrazione Comunale possa rappresentare il primo passo per l’avvio di un circolo virtuoso, teso all’ottenimento di ulteriori e più complete forme di riconoscimento e tutela delle eccellenze montebellesi.

L’incontro si è concluso con una cena conviviale a base di “Guasteda montebellese” e prodotti tipici locali offerta dalla Pizzeria “Foramolacchiu” e risultata molto apprezzata da tutti i presenti.

Il gruppo di progetto Montebello Tur

www.montebellotur.it

Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!