Locri (RC), un alunno del plesso Belvedere vincitore del concorso sul tema dei nonni

Locri (RC), un alunno del plesso Belvedere vincitore del concorso sul tema dei nonni

il vincitore riccardo schirripa. dietro i suoi compagni della 3A

di Domenica Bumbaca

“E’ stato premiato lunedì 21 febbraio, Riccardo Schirripa, alunno del circolo  didattico “De Amicis – T. Campanella” della terza elementare del plesso Belvedere. Il giovanissimo Riccardo partecipante al concorso “Il bambino e il nonno: momenti di vita vissuta”, ha presentato un elaborato in prosa dedicato alla sua nonna.

La manifestazione letteraria, giunta alla sua quarta edizione, è promossa dall’Ufficio scolastico regionale per la Calabria, d’intesa con l’ufficio Marketing della Icom srl. L’iniziativa, il cui successo  è denotato dalle oltre 100 scuole primarie calabresi partecipanti con più di 750 elaborati, si è conclusa, con la premiazione degli alunni vincitori, lunedì presso il parco commerciale “Le Fontane” di Catanzaro Lido. All’evento, che nasce da un Protocollo d’Intesa tra  Floriano Noto, amministratore delegato dell’Icom Srl e Francesco Mercurio, direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale,  hanno partecipato nonni, genitori, dirigenti scolastici, docenti e compagni di scuola  degli alunni vincitori del concorso (3 per ogni provincia della Calabria), i quali hanno ricevuto premi offerti dal Parco Commerciale. Il concorso, volto a celebrare il ruolo fondamentale rivestito dai nonni nell’ambito dell’odierna società, era finalizzato a sensibilizzare le nuove generazioni nei confronti di una categoria che rappresenta un pilastro della storia passata, presente e futura.

Tale iniziativa prevedeva l’elaborazione di un disegno sul tema “La figura del nonno nella mia famiglia” per le classi I e II, mentre la composizione di un testo scritto (tema, poesia, filastrocca, lettera, racconto, esperienze di vita da tramandare) sul  tema “Il bambino e il nonno: momenti di vita vissuta” per gli alunni classe III, IV e V classe.

Il locrese Riccardo Schirippa, seguito dalla sua insegnante Rosamaria Lombardo,  ha voluto ringraziare nonna Maria, dedicandole una poesia. L’alunno, rappresentante per la Locride, è stato premiato insieme ad altri suoi coetanei di tutta la regione calabra, ricevendo un mp3 ed una medaglia è stata, invece, consegnata alla sua nonna.

«Questo progetto- dichiara la dirigente scolastica del “De Amicis – Campanella”, Agata Alafaci- è in linea con i nostri obiettivi, primo fra tutti, la valorizzazione del rapporto scuola – famiglia. L’idea di far riflettere i giovani sulla figura dei nonni è stata molto acuta, perché evidenzia il ruolo fondamentale che ogni nonno riveste nella società». La cerimonia conclusiva ha visto l’esibizione del coro  di voci bianche diretto dal Maestro Elvira Mirabelli e dall’ orchestra dell’ istituto Comprensivo “ Vincenzo Vivaldi” di Catanzaro Lido, che ha intrattenuto i presenti con un concerto musicale.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!