Locri, approvata la rateizzazione della Tares 2013

comune locri

Questo post é stato letto 26040 volte!

stemma-comune-locri
stemma-comune-locri

L’Amministrazione Comunale di Locri rende noto, attraverso l’Assessore Comunale al Bilancio, Raffaele Sainato, che, durante la Giunta Comunale del 17.12.2013, è stata approvata con Delibera di Giunta n.72/2013, la rateizzazione del saldo del tributo “Tares 2013” in sei ulteriori rate, prorogando così di fatto la scadenza del “saldo/conguaglio” precedentemente fissata per il 31.12.2013.

Tale data resta comunque come termine ultimo nel pagare per intero la maggiorazione statale dello “0,30 centesimi per mq”, ma anche per chi volesse versare il tributo per l’anno 2013 in un’unica soluzione. Mentre, per chi dovesse scegliere la rateizzazione dell’importo (che non prevede ulteriori oneri aggiuntivi da pagare), le sei scadenze sono così fissate: 31 dicembre 2013 – 31 gennaio 2014 – 28 febbraio 2014 – 31 marzo 2014 – 31 maggio 2014. Le modalità di pagamento potranno avvenire tramite bollettino di conto corrente postale o mediante utilizzo di modello unificato F24.

Tale decisione si è resa necessaria tenendo conto “del particolare momento di difficoltà economiche nonché per l’effetto dell’aumento della tassazione avvenuto con la Tares”, “che i contribuenti del Comune di Locri sono rappresentati maggiormente da dipendenti e pensionati”.

Questo post é stato letto 26040 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *