L’Estate Reggina si arricchisce con due nuovi appuntamenti

annegamento a Reggio Calabria

Questo post é stato letto 8780 volte!

L’Estate Reggina si arricchisce con due nuovi appuntamenti: dal 7 al 13 agosto il Summer Touring e il 22 agosto Sara Berni Blues Band. Il Consigliere delegato all’Estate Reggina Nino Malara, nei giorni scorsi, ha illustrato le nuove proposte artistiche e musicali, finanziate con il bando React Pon Metro 14-20, che andranno ad aggiungersi al fitto calendario di eventi già in programma in Città.

Nuovi appuntamenti con l’Estate Reggina

Si arricchisce di due nuove importanti iniziative culturali il calendario dell’Estate Reggina del Comune di Reggio Calabria. In seguito al bando dedicato agli eventi finanziato nell’ambito della programmazione React – Pon Metro 14-20, l’Amministrazione comunale, tramite il Consigliere delegato all’Estate Reggina Nino Malara, ha annunciato l’aggiunta di due nuovi importanti appuntamenti in programma: il Summer Touring, dal 7 al 13 agosto sul Lungomare monumentale Italo Falcomatà, ed il concerto di Sara Berni Blues Band, il 22 agosto all’Arena dello Stretto.

“Due appuntamentispiega il Consigliere Malarache, come già annunciato nelle scorse settimane, vanno ad arricchire in maniera sensibile il cartellone degli eventi già presentato con l’avvio dell’Estate Reggina. In questo senso, l’utilizzo di fondi europei destinati al settore dell’arte, della cultura e dello spettacolo, ci consentono di aggiungere al già ricco cartellone estivo, alcuni spettacoli di grande qualità, capaci di coinvolgere artisti locali di indiscussa bravura insieme a delle ottime espressioni musicali di fama nazionale. A questo si aggiungerà l’ulteriore bando, già chiuso, per la selezione dei concerti delle festività mariane, che saranno poi la ciliegina sulla torta finale di un calendario che, tra eventi main stream e kermesse di quartiere, sta già riscuotendo un buon successo”.

Il “Summer Touring”

Il primo dei due eventi in programma è previsto a partire dal 7 Agosto, con un fitto calendario di iniziative che andranno a comporre il “Summer Touring”, una kermesse poliedrica che animerà gli spazi del Lungomare con musica, spettacoli, cabaret, talk show e intrattenimento.

Presso il piazzale antistante l’ingresso della Torre Nervi, nei pressi della Stazione Lido, verrà allestito un vero e proprio villaggio destinato all’intrattenimento. Da lunedì 7 agosto fino a domenica 13 agosto, a partire dalle ore 18:00 e fino alle 22.00, gli speaker di Radio Touring 104 e gli animatori e giornalisti di Video Touring 87, intratterranno il pubblico con salotti, interviste e talk, accompagnati da una selezione di brani unica e divertente a cura del grande dj reggino Filippo Lopresti, storica voce di Radio Touring 104.

Nello stesso programma un fitto cartellone di eventi musicali, tutti rigorosamente ad ingresso gratuito, che entreranno direttamente nel cuore dell’Estate Reggina.

I dettagli:

Lunedì 7 agosto, si parte con il botto, all’Arena dello Stretto, si terrà il concerto live di “Meriam Jane & Dancin’ Groove”, che vedrà sul palco la nota cantante reggina Meriam Jane, già finalista del concorso televisivo canoro “The Voice”, dove conquistò un secondo posto. Martedì 8 agosto, sempre presso l’Arena dello Stretto, sarà di scena Antonio Sorgentone con la sua band. Cantante e pianista, noto al grande pubblico, oltre che per il suo innato talento, anche per aver vinto l’edizione 2019 di Italia’s got Talent. Mercoledì 9 agosto la serata d’intrattenimento si protrarrà presso lo stesso Villaggio Summer Touring nel piazzale antistante la Torre Nervi, con l’attesissima serata di cabaret che vedrà impegnati sul palco, l’amatissimo Pasquale Caprì con Benvenuto Marra, il duo comico “Aldo al Quadrato” e la cantante Martina Franco con degli stacchi musicali live tutti da gustare. La serata verrà presentata da un’altra grande protagonista di Radio Touring 104, la speaker e presentatrice Mary Foti. Giovedì 10 agosto la giornata si concluderà con i ritmi e le sensuali movenze della musica latina, in una serata di animazione, disco latino e social dance a cura di “Passione Latina”. I due ballerini Agata Suraci e Gianfranco Arcudi, oltre che bravissimi maestri di danza latina, infatti, sono anche speaker di Radio Touring 104, dove conducono una trasmissione tra le più apprezzate del palinsesto, dall’omonimo titolo “Passione Latina”. Venerdì 11 agosto, sempre alle 22:00, momento talk sul tema “Dentro la musica, cercando le radici e guardando il futuro”: un interessante dibattito che vedrà il coinvolgimento di importanti testimonial, tra esperti e addetti ai lavori. Sabato 12 agosto spazio allo sport con i “Reggio Sport Awards”. Durante la serata, alla presenza delle istituzioni e del mondo sportivo, verranno premiate le principali eccellenze sportive del territorio reggino, in una serata dedicata alla celebrazione dei talenti e alla promozione dell’importanza dello sport sul nostro territorio e con due grandi sorprese. Domenica 13 agosto infine la giornata sarà invece interamente dedicata all’intrattenimento a cura degli speaker di Radio Touring 104.

Il concerto di Sara Berni Blues Band

Il secondo degli appuntamenti finanziati con il bando React Pon Metro 2014-2020 è invece il concerto di Sara Berni Blues Band. La cantante blues, su Radio2 con Max Giusti, per anni leader dei Bianca Blues e i 7 Soul, corista e spalla per i più grandi artisti italiani, spalla per Sting nel 2000, esponente bianca d’eccezione nelle più grandi rassegne e festival Blues, Gospel e Soul, turnista per RDS, Radio Capital, Rai e Mediaset, autrice premiata dal Billboard Song Contest americano, interpreterà alcune delle pietre miliari del genere: da “Let the good times roll” a Ray Charles, da “Feeling Alright” a Etta James.

Insieme a lei quattro musicisti come Muzio Marcellini alle tastiere, Egidio Marchitelli alle chitarre, Mimmo Catanzariti al basso, Gianni Polimeni alla batteria, rivisiteranno un repertorio di grandi classici e chicche d’eccezione. La Sara Berni Blues Band è stata inoltre scelta nel 2019 come migliore band italiana dall’ OnStage!Festival, il Festival dell’Arte Americana in Italia, per rappresentare il Blues e le sue evoluzioni e contaminazioni nello scenario italiano, proprio per la sua originalità e unicità negli arrangiamenti. Tra le collaborazioni vanta Dean Bowman, solista degli Screaming Headless Torsos.

Questo post é stato letto 8780 volte!

Author: Maristella Costarella

autore e collaboratore di ntacalabria.it