Reggio Calabria, il Cosp assegna tutela a Bombino

Reggio Calabria, il Cosp assegna tutela a Bombino

E’ stato nuovamente preso di mira Giuseppe Bombino, Presidente dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte, recentemente nominato Coordinatore di Federparchi Calabria.

“Due individui sono stati notati questa notte vicino all’automobile di Giuseppe Bombino, – scrive il collega Fabio Papalia di Newz.it – destinatario fino a pochi giorni fa dell’ennesimo atto di intimidazione. Ad accorgersi dei due è stato qualcuno, ma anche i due si sono accorti di essere stati notati e si sono dati alla fuga. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine. L’automobile di Bombino, una Fiat Bravo, era parcheggiata all’interno del cortile condominiale. Sul cofano di quella stessa auto pochi giorni fa qualcuno aveva lasciato una testa di capretto. E proprio per quella intimidazione, l’ultima di una lunga serie, stamani Bombino è stato sentito più volte dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica riunitosi in Prefettura. Al termine della riunione, il Cosp ha deciso di assegnare una tutela al Presidente”.

Maristella Costarella

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!