Erasmus, Progetto Calabria e Reggio al centro dell’Europa

Erasmus, Progetto Calabria e Reggio al centro dell’Europa

Erasmus Student Network Reggio Calabria presenta il progetto: Calabria e Reggio al centro dell’Europa, che avrà luogo nella città di Reggio Calabria, terra ricca di storia, cultura, tradizioni e sapori tipici.
Il progetto si inserisce all’interno delle Piattaforma Nazionale di ESN Italia a cui parteciperanno i delegati delle sezioni ESN di mobilità universitaria, provenienti da tutta Italia, nei giorni 30 e 31 luglio 2010.

L’organizzazione del progetto è possibile grazie al supporto sui temi di mobilità internazionali da sempre mostrato dall’Università Mediterranea di Reggio Calabria e dal Consiglio degli Studenti dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, e gazie al supporto della Provincia di Reggio Calabria, dell’ Ufficio d’informazione in Italia del Parlamento Europeo, dell’Agenzia Nazionale LLP – Ufficio Erasmus e della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.

L’incontro avrà inizio Venerdì 30 luglio presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria nell’Aula Magna d’Ateneo, (c/o facoltà di Architettura), con la conferenza inaugurale organizzata per le ore 15:00 da ESN Rhegium.

Arricchiranno questo appuntamento gli interventi di personalità politiche che lavorano per facilitare la mobilità internazionale, rappresentanti dell’università ospitante, la Referente Nazionale dell’Agenzia LLP, la Rappresentante Nazionale di ESN Italia e il presidente di ESN Reggio Calabria.

Con il suo saluto, il Direttore Amministrativo dell’Università Mediterranea degli Studi di Reggio Calabria, Antonio Romeo, darà il benvenuto a tutti i partecipanti. Seguiranno i saluti dell’Assessore provinciale alla Cultura, Santo Gioffrè, e di un rappresentante del CdS dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Successivamente verrà presentato dell’evento da parte del presidente di ESN Reggio Calabria, Filippo Surace.

Ritornando in una dimensione europea, per sottolineare l’importanza della formazione tramite i vari programmi di scambio, Clara Grano, Referente Nazionale LLP – Ufficio Erasmus, parlerà della qualità della mobilità internazionale e del Processo di Bologna. Al suo intervento seguirà poi il saluto di Natalja Montefusco, in qualità di Rappresentante della Commissione Europea in Italia.

Lo spirito ESN ed il motto ufficiale “Students Helping Students” ancora una volta si concretizzano in uno dei progetti più importanti ovvero il PRIME (Problems of recognition in making Erasmus).
La Rappresentante Nazionale, Daphne Scherer, presenterà questo progetto affidato dalla Commissione Europea ad Erasmus Student Network e che ESN Italia ha portato a termine con grande impegno.

Interverrà a conclusione Daniela Dattola, rappresentante dell’Ufficio Relazioni Internazionali di Reggio Calabria, che parlerà della gestione della mobilità internazionale dell’Ateneo di Reggio.

Alle 17.30 avrà termine la conferenza ed avranno inizio i lavori della Piattaforma Nazionale in cui il Board ESN Italia e i delegati ESN delle sezioni si confronteranno su tematiche di comune interesse per gli atenei Italiani e per la mobilità degli studenti.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!