Edizione record di Notre Dame De Paris, Pegna annuncia eventi 2017

Edizione record di Notre Dame De Paris, Pegna annuncia eventi 2017

Con le cinque repliche di Notre Dame De Paris e i suoi ventimila spettatori al Palacalafiore di Reggio Calabria, si è chiusa la trentesima edizione di Fatti di Musica”, la rassegna del miglior live d’autore ideata e organizzata in Calabria da Ruggero Pegna. “Un’edizione straordinaria – afferma lo stesso promoter e autore – sia per qualità che per quantità di proposte, con alcuni eventi eccezionali che rimarranno nella storia dello spettacolo dal vivo in questa regione!”. “Fatti di Musica 2016” si era aperta ad inizio febbraio, con il colossal musicale “Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo” al Palacalafiore di Reggio e il concerto di Carmen Consoli al Teatro Rendano di Cosenza.

Reggio Calabria è stata la città che ha ospitato più appuntamenti: l’emozionante concerto del pianista e compositore Ezio Bosso in un Teatro Cilea tutto esaurito, l’unica tappa in Calabria del tour evento di Aldo Giovanni e Giacomo, il magico live di Noa all’Arena dello Stretto in collaborazione con il progetto del Comune “Alziamo il Sipario”, lo storico concerto di Paolo Conte nella suggestiva cornice di Piazza Castello, la strepitosa opera Notre Dame De Paris con il cast originale, che ha sbancato il Palacalafiore con un nuovo record di spettatori paganti in Calabria. Diversi i concerti in altre località che hanno ospitato tappe della prestigiosa kermesse musicale: Fabrizio Moro al Due Mari di Maida, Sergio Cammariere nella corte del palazzo di Città di Locri, Alex Britti a Paola per il sesto centenario della nascita di San Francesco, Loredana Bertè, Gue Pequeno e Max Gazzè a ferragosto a Diamante, Paolo Belli e la sua big band a Brattirò, fino al concerto del super trio Gino Paoli, Sergio Cammariere e Danilo Rea che ha letteralmente stregato il Teatro Rendano di Cosenza. In tutto, secondo i dati forniti dall’organizzazione, circa quarantamila spettatori paganti e altrettanti in quelli ad ingresso libero.

Un record assoluto – dice Pegna – raggiunto in particolare grazie alle due opere musicali, che hanno attestato un grande interesse per questo genere da parte del pubblico calabrese, trattandosi peraltro delle due più celebri e imponenti opere prodotte da Zard. Un’operazione non solo di spettacolo – prosegue Pegna – ma innanzitutto culturale, suggellata  dalla presenza di oltre ventimila studenti e di autentica promozione del territorio”. “Un grazie – conclude il promoter – all’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria che ha confermato l’inserimento di Fatti di Musica tra gli Eventi Storicizzati regionali, agli Istituti scolastici che hanno aderito al progetto, ai comuni ospitanti e, chiaramente, allo straordinario pubblico. Per il 2017, mi auguro che si risolvano alcuni problemi constatati al Palacalafiore e si possa inaugurare il grande palasport in costruzione a Lamezia Terme che, posto al centro della regione, potrebbe diventare la nuova struttura di riferimento per i grandi live al chiuso in Calabria”.

La prossima “Fatti di Musica Radio Juke Box 2017”, trentunesima edizione, partirà con il nuovo sensazionale e magico show di Arturo Brachetti, uno degli artisti italiani più amati al mondo, il 10 marzo dal Teatro Cilea di Reggio Calabria e l’11 marzo al Teatro Rendano di Cosenza. Poi, il 3 aprile, al Palacalafiore di Reggio arriverà l’unica tappa in Calabria del travolgente tour di J-Ax & Fedez, “Comunisti col Rolex”, che si preannuncia come un’altra esplosiva festa di musica. Le prevendite per questi eventi sono già in corso. Gli altri appuntamenti saranno presentati nei prossimi giorni, a cominciare dal ritorno dei celeberrimi anglo newyorkesi Stomp. Per tutte le informazioni è sempre disponibile il sito web www.ruggeropegna.it.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!