Da oggi la banda larga di Vodafone arriva a Sant’Ilario dello Ionio (RC)

Da oggi la banda larga di Vodafone arriva a Sant’Ilario dello Ionio (RC)

conferenza stampa vodafone su banda larga

La banda larga di Vodafone arriva in Provincia di Reggio Calabria. Con la copertura di Sant’Ilario dello Ionio, con 1500 abitanti, prosegue il progetto “1000 Comuni” per portare la banda larga in un Comune al giorno nei prossimi tre anni, fino a un totale di 1000.

L’iniziativa e’ stata presentata nel corso di una conferenza stampa tenutasi stamane presso la Sala Consiliare del Comune di Sant’Ilario, nella quale sono intervenuti il Sindaco Pasquale Brizzi e il Direttore Regione Sud di Vodafone Italia Mauro Tornatore.

“E’ con vivo apprezzamento che accogliamo l’arrivo della banda larga nel nostro comune – afferma il Sindaco, Pasquale Brizzi – un progetto per realizzare il quale, l’amministrazione ha offerto tutto il supporto necessario in termini di attenzione ed efficienza. Ringraziamo Vodafone Italia per l’impegno e l’interesse verso la nostra comunita’ perche’ riteniamo la banda larga sia uno strumento indispensabile per le opportunita’ di crescita culturale, economia e sociale del nostro territorio.  Da oggi infatti  le famiglie potranno fruire delle numerose potenzialita’ del web, e operatori commerciali ed artigiani potranno allargare i propri orizzonti e competere sul mercato alla pari dei colleghi delle altre realtà”.

“Il progetto 1000Comuni che fa tappa oggi a Sant’Ilario, primo comune del reggino ad esser raggiunto dall’iniziativa, rappresenta il nostro contributo concreto per portare la banda larga nei Comuni in Digital Divide – ha sottolineato l’Ing. Maria Piccolo, Responsabile Rete Calabria-Sicilia di Vodafone Italia – Grazie alla tecnologia via radio offriamo, in modo rapido ed efficiente, accesso ad internet ad una velocita’ di almeno 2 Mbps adeguata a gestire le principali applicazioni web e con prestazioni paragonabili alla banda larga fissa, compatibili con i piu’ moderni e diffusi dispositivi di comunicazione sia in casa che in mobilita’”.

Vodafone Italia
, primo operatore privato ad investire in modo massiccio per coprire le zone del Paese ancora in digital divide, ha accelerato il piano di investimenti da oltre 1 miliardo di euro per portare la banda larga via radio in tutta Italia.

La diffusione della banda larga e’ un fattore chiave per il futuro del Paese e inciderà in modo crescente sullo sviluppo della società e delle imprese.‬ ‪In Italia il 12% della popolazione, pari a circa 7 milioni di cittadini, e’ in digital divide: non ha accesso a internet a velocità sufficiente per fruire dei più moderni servizi di comunicazione elettronica (PA Digitale, Social Network, e-commerce, ecc.). In particolare si può stimare che oggi ci siano circa 1.800 Comuni italiani che sono privi di banda larga.

Con questo progetto Vodafone conferma l’impegno a ridurre il divario digitale, assicurando a cittadini, famiglie e imprese la possibilità di accedere ai migliori servizi disponibili e a fruire a pieno delle potenzialità offerte da Internet, con la banda larga via radio. La tecnologia radio e’, infatti, la più adeguata ad eliminare il digital divide perché nelle zone più isolate del Paese permette prestazioni paragonabili alla banda larga fissa, e’ totalmente compatibile con i più moderni e diffusi dispositivi di comunicazione sia in casa che in mobilità (es: smartphone, tablet ), soddisfa criteri di efficienza dei costi, permette una rapida velocità di implementazione‪. Il cittadino potrà cosi avere accesso, sia all’interno delle abitazioni che in mobilità, ad internet ad almeno 2Mbps, velocità più che adeguata per tutte le applicazioni più diffuse. Le comunità locali coperte dal progetto “1000 comuni” potranno accedere ai servizi di comunicazione elettronica e di Pubblica Amministrazione digitale mentre le piccole aziende, gli artigiani e i commercianti potranno finalmente cogliere le opportunità di business dell’economia digitale.

Vodafone rinnova l’invito a cittadini e rappresentanti delle istituzioni locali a partecipare al progetto. Per segnalare l’interesse delle proprie comunità e’ possibile lasciare un messaggio al numero verde 800-713-937 oppure consultare il sito www.1000Comuni.vodafone.it , dove sarà anche possibile avere aggiornamenti continui sui Comuni coperti e seguire l’evoluzione dell’iniziativa.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!