Il Centro Sportivo S. Agata è stato posto sotto sequestro

Il Centro Sportivo S. Agata è stato posto sotto sequestro

In mattinata è arrivata una notizia inattesa e veramente triste.

Uno dei migliori centri sportivi d’Italia che negli anni ha raggiunto un livello, soprattutto nel calcio giovanile, di rilievo è stato posto sotto sequestro.

Stiamo parlando del Centro Sportivo S. Agata.

I controlli sono stati effettuati dalla Polizia Provinciale che grazie alla collaborazione di Lillo Foti ha ottenuto tutti i documenti richiesti.

Un’altra brutta pagina per il calcio reggino. I sigilli posti al cancello principale hanno chiuso la strada anche ai 300 ragazzi del settore giovanile della Reggina Calcio che adesso sono in attesa di capire quale sarà il loro futuro.

 

antonino lugarà

antonino lugarà, autore e collaboratore presso la testata ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!