Catanzaro, arrestati dopo breve inseguimento

Catanzaro, arrestati dopo breve inseguimento

carabinieri

carabinieri

Due uomini sono stati arrestati dai carabinieri del Comando provinciale di Catanzaro dopo un breve inseguimento.

Costantino Lionetti, di 38 anni, di Melito Porto Salvo, in provincia di Reggio Calabria, residente a Settingiano, e Massimo Bevilacqua, di 34 anni di Catanzaro, già noti alle forze dell’ordine, erano a bordo di una Audi A4 insieme a due bambini, quando, vedendo un posto di controllo dei carabinieri, hanno cambiato improvvisamente direzione.

I militari hanno iniziato l’inseguimento. I due hanno cercato di disfarsi della pistola, una calibro 45 con matricola abrasa, gettandola dal finestrino, ma l’arma è stata recuperata dai carabinieri.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!