Cariati (Cs), Vice Presidente Antonella Stasi sull’ospedale

Cariati (Cs), Vice Presidente Antonella Stasi sull’ospedale

presidente sindaci ospedale cariati

Antonella Stasi in merito all’Ospedale di Cariati: alcuni Sindaci alimentano le polemiche

“Ho seguito con grande attenzione quanto accaduto nei giorni scorsi a Cariati circa la proposta di riconversione dell’Ospedale locale, si tratta di un’operazione necessaria affinchè si restituisca al territorio di competenza e ai cittadini di tutto il comprensorio, un servizio sanitario di qualità.

Il gravissimo episodio di Cosenza – informa una nota dell’Ufficio Stampa della Giunta – durante il quale una sessantina di manifestanti organizzati, hanno creato evidenti disordini durante la visita del Presidente Scopelliti all’Ospedale “Annunziata”, ci pone di fronte ad una seria riflessione che coinvolge direttamente chi rappresenta le istituzioni.

E’ inaudito – prosegue Antonella Stasi – che di fronte ad un tema delicato come quello del riassetto del sistema sanitario, alcuni Sindaci, mal interpretando le proposte inserite nel “Piano di Rientro” e gli sforzi della Giunta Scopelliti per attenuare il più possibile i disagi sul territorio, alimentino i risentimenti popolari, con informazioni fuorvianti altamente faziosi e comizi molto aggressivi .

La logica conseguenza di tali comportamenti ha animato la scomposta manifestazione di Cosenza ed ultimamente il blocco della strada statale 106 Ionica, con un evidente coinvolgimento di quei Sindaci ed un Consigliere Provinciale di Cosenza, che prima hanno creato disordini presso la Presidenza della Giunta e successivamente hanno fomentato i cittadini di Cariati.

Chi rappresenta le istituzioni ha l’obbligo morale di mantenere un comportamento consono al ruolo che ricopre, assistere invece a certe scene di istigazione all’odio e alla violenza, ci rattrista notevolmente, anche perché crea maggiori ostacoli per la risoluzione dei problemi.

Il dialogo, la concertazione, il rispetto dei ruoli e delle istituzioni – conclude Antonella Stasi – sono tutti elementi che in una democrazia contraddistinguono chi ha a cuore il bene comune”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!