Brevi di cronaca del 27 gennaio

'ndrangheta

Questo post é stato letto 20780 volte!

carabinieri
carabinieri

Villa San Giovanni (RC), ignote persone incendiavano l’autovettura Land Rover Freelander di proprietà P.G., cl.1945.

Reggio Calabria, tre malviventi con il volto scoperto, hanno perpetrato una rapina in danno di M.F., 60 anni e R.I.C., 26 anni. I malviventi, dopo una colluttazione, asportavano il portafogli di M.F. contenente la somma in contante di euro 100, dandosi alla fuga.

Rosarno (RC), Ignoti incendiavano l’autovettura Fiat Punto, di proprietà M.M., 58 anni.

-I carabinieri della Stazione di Cinquefrondi (RC), arrestavano in flagranza di reato M.A.F., 17 anni, perché, al fine di abbeverare il proprio gregge, sottraeva dalla rete pubblica 8640 litri di acqua.

Varapodio (RC), località Campo – Zerbo, un individuo, a volto coperto e sotto la minaccia di un fucile, si faceva consegnare da R.G., 53 anni, mentre esercitava attività venatoria, unitamente al nipote R.L., 30 anni, fucile sovrapposto, marca franchi, calibro 12, e fucile semiautomatico, marca Benelli, modello Montefeltro.

Questo post é stato letto 20780 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *