Brevi di cronaca da Reggio Calabria e Provincia

Brevi di cronaca da Reggio Calabria e Provincia

carabinieri

carabinieri

Grotteria (RC)– I Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà per furto di energia elettrica F.S., 67 anni.

Locri (RC)– I Carabinieri in esecuzione di un ordine di carcerazione hanno tratto in arresto F.M., 77 anni, dovendo espiare una pena residua di 5 anni di reclusione e F.D., 63 anni, dovendo espiare una pena residua di 7 anni di reclusione, entrambi colpevoli di coltivazione illecita di ingente quantità di stupefacenti di tipo canapa indiana e furto aggravato in concorso.

Sinopoli (RC)– Ignoti hanno dato alle fiamme l’autovettura PEUGEOT 106, di proprietà di R.G., 71 anni e in uso dal figlio Q.B., 37 anni.

Bagnara Calabra (RC)P.A., 33 anni, dipendente della ditta COSSI COSTRUZIONI, ha denunciato che ignoti si sono introdotti all’interno del cantiere della ditta e hanno rubato un escavatore compatto di marca NEUSON MODELLO 1402RD.

Sinopoli– I Carabinieri hanno arrestato  in flagranza di reato D.M., 23 anni, responsabile di furto aggravato di energia elettrica.

Pellaro– I Carabinieri hanno arrestato su ordine di provvisoria sospensione della misura alternativa B.A., 21 anni.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!