Bova (RC), ondata di maltempo, nel centro storico crolla il primo tratto della circonvallazione nord

Bova (RC), ondata di maltempo, nel centro storico crolla il primo tratto della circonvallazione nord

crollo strada Bova

crollo strada Bova

di Gianfranco Marino

È pesante la conta dei danni nell’Area grecanica all’indomani della violenta ondata di maltempo che si è abbattuta in vero nell’intera provincia reggina nella mattinata di Martedì scorso.

Per quanto concerne il comune di Bova, la situazione più critica si registra lungo la circonvallazione nord che conduce dalla principale via Quattro Novembre  ai ruderi del castello normanno. Nel primo tratto, alle spalle dei locali dell’ex scuola elementare la carreggiata ha ceduto per larga parte minacciando da vicino anche alcune abitazioni, situazione che ha reso necessario il transenna mento e la chiusura al traffico.

Sul posto sono giunti oltre naturalmente ai rappresentanti della pubblica amministrazione anche i carabinieri della locale stazione.  Stando ai primi rilievi la situazione sembrerebbe sotto controllo, ma si attende un sopralluogo geologico al fine di sciogliere la prognosi rispetto ad eventuali rischi per le abitazioni adiacenti la frana.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!