Azione civile Calabria esprime solidarietà al “Comitato No Muos” di Niscemi

Questo post é stato letto 21310 volte!

Azione Civile Calabria resta contraria all’istallazione del Muos, lo siamo stati da sempre, e siamo convinti ancora oggi che quell’impianto sia pericoloso per la salute dei cittadini. Non ci rassicura l’Istituto Superiore della Sanità, non ci rassicurano le parole espresse ieri dal Presidente della Regione Sicilia, anzi siamo sconcertati dalla sua revoca, nonostante la Relazione ISS dicesse che l’impianto è pericoloso e crea danni alla salute dei cittadini, in base anche agli studi dei tecnici Mario Palermo e Massimo Zucchetti.

Il Presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta, deve dire a tutti da che parte sta, perché di passerelle politiche ne abbiamo già visto abbastanza, e questa revoca da parte sua, ci lascia sconcertati, la salute dei cittadini non è in vendita, e neanche la tutela dell’ambiente. Non ci consolano le sue parole: “Non avevamo scelta”. Noi invecepossiamo scegliere, siamo uomini e donne liberi, liberi da ogni compromesso, liberi e onesti.

Azione Civile Calabria resta al fianco delle mamme di Niscemi e di tutti i comitati che si sono spesi giorno e notte per la difesa della salute e dell’ambiente contro il Muos.

Questo post é stato letto 21310 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *