Arpacal, Capitaneria di Porto e Polizia Privinciale avviano controlli ai depuratori

Arpacal, Capitaneria di Porto e Polizia Privinciale avviano controlli ai depuratori

In previsione dell’imminente stagione estiva, il Dipartimento Provinciale di Reggio Calabria dell’Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria), diretto dal dr. Angelo Elio Fatta, attraverso il Servizio Tematico Acque, ha avviato in collaborazione con il personale della Capitaneria di Porto di Reggio Calabria e con quello della Polizia Provinciale, un’attività di controllo sugli impianti di depurazione comunali della Provincia, ai sensi del D.Lgs. 152/2006.

Un’attività svolta ad integrazione del programma di controllo annuale già in atto,  opportunamente infittito in termini di frequenza su alcuni impianti ritenuti sensibili, in base agli impatti che potenzialmente potrebbero avere sulla zona di influenza.

I tecnici del Servizio Tematico Acque del Dipartimento di Reggio Calabria dell’Arpacal sono inoltre impegnati in sopralluoghi e campionamenti periodici presso gli scarichi idrici autorizzati dalle Province e dai Comuni, al fine di verificarne il rispetto delle prescrizioni assegnate.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!