Annà (RC), Festa di San Giuseppe 2011

Annà (RC), Festa di San Giuseppe 2011

festa san giuseppe annà

Comincia nel migliore dei modi la festa di S. Giuseppe ad Annà. Dopo la “pala d’altare” dell’anno scorso, oggi finalmente, grazie all’interessamento della provincia di RC nelle persone di Gesualdo Costantino e di Nino Romeo, la piazza antistante la chiesa di S. Giuseppe ha un volto nuovo e grazioso.

Ed è così che, venerdì 18, inizia la festa di S. Giuseppe 2011 della comunità di Annà, con la venerata statua del padre putativo di Gesù che tocca 2 delle tre frazioni ricadenti nel Comune di Montebello Jonico della succitata parrocchia, precisamente Tegani e Caracciolino.

Il, 19 Marzo, dopo la solenne SS. Messa, presieduta da Don Leone, ex Parroco di Roccaforte e S. Lorenzo, il Santo protettore di Annà è stato portato in processione per le strade delle frazioni di S. Elia di Montebello Jonico, di Musa, di S. Leonardo e infine ad Annà, facendo il suo ingresso trionfale in Chiesa accompagnata dalla musica della banda musicale di Archi di Reggio Calabria e da un nutrito numero di giovani portatori che nonostante 4 ore e mezza di processione erano lì con la loro devozione e la loro spontaneità pronti a rifarne altrettanti.

Molti i giovani emigrati tornati apposta per la festa ed elogiati dal parroco Don Gaston per questo loro attaccamento al Santo “falegname” e alla comunità di origine Annà.

La festa si è chiusa dopo lo spettacolo musicale degli Alkimia con Lele Tringali e dei magnifici fuochi d’artificio.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!