Rosarno (RC), PdCI aderisce alla manifestazione dei migranti

Rosarno (RC), PdCI aderisce alla manifestazione dei migranti

pdci

pdci

La Federazione provinciale del Partito dei Comunisti Italiani di Reggio Calabria aderisce convintamene alla manifestazione del 7 gennaio promossa da Rete RADICI Rosarno, Cgil Piana di Gioia Tauro e Comunità migrante di Rosarno e Drosi.
L’importantissima manifestazione, dopo una prima fase a Rosarno proseguirà con un corteo sul Corso Garibaldi di Reggio e si concluderà presso la Prefettura reggina.

I Comunisti Italiani sono da sempre in prima linea nella lotta per la difesa dei diritti dei migranti e contro ogni forma di sfruttamento.
Purtroppo, la realtà è tristemente rappresentata da pesanti condizioni, ai limiti della segregazione razziale, dei lavoratori migranti.
In merito alla manifestazione il  PdCI condivide totalmente la piattaforma e le parole d’ordine della manifestazione che pone al centro il tema della solidarietà in un momento di grave attacco contro la democrazia portato avanti dal fallimentare governo razzista, ormai agonizzante, di Berlusconi e Bossi.

Concordiamo con la richiesta dell’apertura di una vertenza meridionale sul diritto di soggiorno dei lavoratori migranti rifugiati e di quelli sfruttati nelle campagne del meridione.
Contestualmente si devono pubblicamente valorizzare, ad ogni livello, le buone pratiche di accoglienza costruite dal basso, come ci insegna il modello-Drosi.
Pertanto, noi Comunisti saremo presenti alla manifestazione “Insieme in Piazza”  del 7 gennaio per dare forza ad un grande progetto di crescita civile e di concreta solidarietà.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!