Ricettari, Dieni (M5S): “Dov’è il ministro Lorenzin?”

Ricettari, Dieni (M5S): “Dov’è il ministro Lorenzin?”

“E’ possibile che la Calabria sia ancora senza ricettari? E soprattutto, dov’è il ministro Beatrice Lorenzin?” E’ indignata la deputata del Movimento 5 Stelle Federica Dieni e ha insistito nuovamente nell’aula di Montecitorio, nella giornata del 24 febbraio, per avere risposte dal Governo.

“Ho presentato un’interrogazione più di un anno fa – continua la parlamentare – ma non c’è stata alcuna risposta. Non credo sia dignitosa questa indifferenza di fronte ad un problema che sta creando gravissimi danni a molti cittadini calabresi. Ciò che non è accettabile non è solo l’incompetenza che dimostra il Ministero della Salute nel non cercare soluzioni ad un problema che si ripropone ciclicamente e che è senza scusanti, ma anche l’arroganza di non sentire neppure la necessità di dare una spiegazione, dimostrando scarsissima considerazione per i cittadini e per il Parlamento.”

“La sanità in Calabria – conclude la deputata – sta diventando un lusso per pochi. La mancanza di ricettari comporta che i cittadini non possano accedere alle cure e i medici di base si trovino costretti a negare le prescrizioni necessarie. Confidiamo che almeno il ministro si degni prima o poi di darci una spiegazione del motivo per cui per i cittadini calabresi non vale il diritto alla salute previsto dall’art. 32 della Costituzione.”

Tags m5s
Category Calabria, Politica

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!