Crotone-Catanzaro, il duello finale. Come finirá l’incontro?

Crotone-Catanzaro, il duello finale. Come finirá l’incontro?

Tutto pronto per lae sfida tra Crotone e Catanzaro dello Scida, valevole per la 31a giornata del campionato di Lega Pro, girone C. Il derby calabrese rappresenta un importante crocevia della stagione con i catanzaresi di mister Vivarini che cercano una vittoria che significherebbe promozione quasi matematica in serie B.

14 punti di distanza tra le due squadre

Il Catanzaro arriva a Crotone da capolista, dominatrice incontrastata del campionato, con 14 punti di vantaggio sugli avversari. La squadra di Vivarini con una vittoria ha l’occasione di portarsi a più diciassette punti e chiudere quasi il discorso promozione diretta. Dall’altra parte il Crotone di Zauli vuole tenere vive le speranze e mettere in bastoni tra le ruote ai giallorossi.

Lamberto Zauli, allenatore del Crotone, nella conferenza stampa pre-partita ha cosí affermato:

Sotto il profilo della classifica probabilmente non cambierà niente, però abbiamo parlato di quanti valori ha questa partita. Giocare per orgoglio e fare una grande partita, pur senza pensare alla classifica, sarebbe un grande passo in avanti e una crescita enorme.

Crotone-Catanzaro, le probabili formazioni

Ecco le probabili formazioni del big match:

Crotone: Dini, Calapai, Golemic, Cuomo, Giron, Petriccione, Vitale, Chiricò, D’Ursi, Tribuzzi, Gomez. All. Zauli

Catanzaro: Fulignati, Martinelli, Brighenti, Scognamiglio, Situm, Sounas, Ghion, Verna, Vandeputte, Iemmello, Biasci. All. Vivarini

Arbitro: Cardani di Novara

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.