Lametia Terme, arrestato durante il voto

Un quarantenne, L. G., è stato arrestato dalla polizia di Stato dopo essere stato sorpreso in un seggio con una scheda elettorale manomessa che cercava di inserire nell’urna per l’elezione del sindaco. L. G. è stato arrestato da personale del locale Commissariato nell’ambito dei controlli disposti dalla Questura di Catanzaro in occasione della tornata elettorale. L’uomo è accusato di alterazione di scheda elettorale.

A Lamezia, nelle settimane precedenti la consultazione, ci sono state cinque intimidazioni a esponenti politici del centrosinistra e del centrodestra candidati alla regionali o alle comunali.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!