Michele Cannavò presenterà il suo nuovo libro

Michele Cannavò presenterà il suo nuovo libro

Michele Cannavò presenta il suo nuovo libro. La fotografia è da sempre un mezzo di comunicazione straordinario. Lo ha capito anche Michele Cannavò, autore del libro “Scatti di luce”.

Michele Cannavò, l’evento: presentazione libro

La città dello Stretto ospiterà un’importante evento. L’incontro è organizzato dall’Associazione INSIDE, Ass. Cult. Scientifica che si occupa principalmente di formazione-counseling-psicodignostica. In collaborazione con i LIONS, ass. di RC Sud Area Grecanica. Con l’Associazione Festamobile, Ass. no profit che promuove progetti fotografici ed eventi culturali. E con Laruffa Editore. Appuntamento per il 10 febbraio, alle 17.00 presso la Libreria Laruffa Editore, sita in via Aschenez, 42. Durante l’incontro verrà presentato dunque il nuovo libro di Michele Cannavò.

Con l’autore, dialogheranno Vincenzo Maria Romeo, Psichiatra – Psicoterapeuta e Carmela Toscano, Psicologa. Seguirà poi la mostra fotografica delle foto contenute nel libro.
Le tematiche che verranno principalmente trattate saranno: le foto e la possibilità di utilizzarle come strumento per conoscere e comprendere sia se stessi che gli altri. I significati delle immagini, le emozioni, le modalità comunicative e le relazioni.

Michele Cannavò, il libro “Scatti di luce”

Usare le foto per curare l’anima o cercare la bellezza. È questa una delle chiavi di lettura del lavoro di Michele Cannavò. Psicoterapeuta siciliano che ha messo a punto un nuovo metodo per curare i pazienti. Un metodo che può essere condiviso con chi vuole solo conoscere meglio sé stesso, in relazione con gli altri.

«Siamo universi». Questa affermazione che apre il libro di Michele Cannavò, Scatti di luce (Festamobile, Milano 2016) racconta un po’ di ognuno di noi, la nostra bellezza che si crea attraverso il senso, la percezione, le relazioni con gli altri attorno a noi. Spiega l’autore con un metodo originale.

Foto e parole si legano per raccontare diverse storie. C’è il terapeuta, c’è il paziente , c’è l’amico, l’amore, l’oltre. Tutto parte da noi e ci attraversa: «Je suis», come si intitola la composizione che chiude il volume, io sono bellezza, noi siamo luce, scatti di luce. Basta sfogliare. La fotografia racconta.

L’autore Michele Cannavò

Michele Cannavò classe 1976, vive e lavora tra Caltanissetta, sua città natale, e Catania. Qui svolge attività clinica di psicoterapia nel setting individuale, di coppia e di gruppo. È uno psichiatra specializzato presso l’Università di Catania. Michele Cannavò è anche uno Psicoterapeuta della Gestalt, formato con Margherita Spagnuolo Lobb e Giovanni Salonia. Ha conseguito un dottorato in medicina neurovegetativa. È inoltre autore di più di trenta pubblicazioni in ambito medico psichiatrico. Utilizza le proprie immagini in ambito gruppale e di formazione come supporto all’incontro e all’emergere di emozioni e vissuti. Ha poi condotto diversi workshop nazionali e internazionali sul tema della fotografia e psicoterapia. Dal 2009 al 2015 ha realizzato varie mostre itineranti in tutta la Sicilia.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!