Un nuovo mondo

Questo post é stato letto 23110 volte!

gullo carmenSpargendo lacrime come petali strappati ai fiori,

in questo mondo rinchiuso nel dolore di spasmi,di offese,

di languide bugie.E poi finire in quell’inferno di giorni muti, sordi e sconfitti dalle percussioni di tristi allucinazioni.

Un soffio,un anelito di vita spunta come un germoglio…

E’ difficile pensare al mondo come a una giostra di emozioni, che turba il vivere di bimbi,offesi da mano lurida ,da orchi cattivi.

E’ indescrivibile un mondo dove la vita non e’ piu’ vita ,quando si ferma davanti alle delusioni, dettate da chi uccide innocenti nel nome di un amore malato.

E’ impossibile immaginare un mondo dove le lacrime si trasformano in petali ,petali di quei fiori che profumano l’aria e nascono sugli asfalti del mondo che vorrei.

Tutto questo , l’incubo reale del nostro mondo …

ma si puo’vivere in un sogno …

un nuovo mondo dentro agli occhi miei.

Questo post é stato letto 23110 volte!

Author: Carmen Gullo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *