E siccome le stelle

Ntacalabria

Questo post é stato letto 22220 volte!

logo-ntacalabria
logo-ntacalabria

di Giuseppe Condello

E siccome le stelle ci parlano di sogni

A noi naufraghi notturni,

Si rende necessario il canto dolce, di lieve ondata marina.

Le parole si fanno segni incontrastati di una ricerca

Di alto profilo.

Marea di luce ci dona ulteriori

Immaginazioni.

Riproduzione riservata

Questo post é stato letto 22220 volte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *