Strongoli, trascina con auto ex convivente della compagna: arrestato

Strongoli, trascina con auto ex convivente della compagna: arrestato

Un uomo di 54 anni è stato arrestato a Strongoli, nel crotonese, poiché accusato di aver trascinato per 11 Km sulla strada statale 106, sul cofano anteriore della sua auto, l’ex convivente della sua attuale compagna.

L’uomo è dunque accusato di tentato omicidio.

Secondo una prima ricostruzione, sembrerebbe che il 54enne, assieme alla compagna, abbia incontrato l’ex convivente della donna per parlare di alcune questioni familiari. La discussione si è poi animata e l’ex fidanzato della donna si è scagliato contro la vettura della coppia per impedirne la fuga.

Secondo quanto riportato dall’Ansa, “nella concitazione la mano dell’uomo è rimasta incastrata tra lo sportello e il montante dell’auto facendolo rimanere intrappolato sul cofano.

La corsa della vettura è proseguita per undici chilometri fino a quando la donna ha chiamato i Carabinieri, che hanno arrestato il conducente del mezzo. All’ex, soccorso e portato in ospedale, sono stati diagnosticati dieci giorni di prognosi”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!