Isola di Capo Rizzuto al via “Le Castella Tarantella Week”

Isola di Capo Rizzuto al via “Le Castella Tarantella Week”

eadv

La terza edizione del festival Le Castella Tarantella Week aprirà la stagione estiva di Isola di Capo Rizzuto.

Alla conferenza stampa è intervenuto: il Presidente della Camera di Commercio di Crotone Alfio Pugliese il quale ha ricordato che l’ente da lui presieduto deve essere vicino a queste iniziative che in modo tangibile hanno si un ritorno culturale e di promozione del territorio, ma anche un effettivo ritorno economico.
In rappresentanza del Comune di Isola Capo Rizzuto era presente Carmela Maiolo(Vice-Sindaco e Assessore al Turismo) la quale si è ritenuta entusiasta di questa terza edizione che si prospetta essere sempre più singolare e vicina al territorio.

Dopo soli tre anni il “LE CASTELLA TARANTELLA WEEK” è riuscito a protrarsi per un’intera settimana, dal 27 maggio al 2 giugno ed è divenuto punto di riferimento a livello Regionale per tanti gruppi e appassionati. Il direttore artistico per Calabria Sona Giuseppe Marasco ha evidenziato come il programma di quest’anno voglia dare un’impronta chiara sull’identità del territorio di Isola e del crotonese –“chi viene al nostro festival deve respirare l’aria della nostra cultura popolare, dei gruppi che sul territorio ricercano e si rapportano con la nostra storia e le nostre tradizioni, tutti gli ospiti “esterni” devono interagire e rapportarsi con la nostra realtà locale per favorire la conoscenza e la condivisione di questo grande patrimonio”. “Siamo convinti che solo partendoda una cultura popolare, ballando e suonando la nostra musica e ascoltando i versi dei nostri predecessori, ci possa essere uno sviluppo autentico ma solido grazie alla nostra identità”.

Presente alla terza edizione di LE CASTELLA TARANTELLA WEEK domenca 29 maggio Otello Profazio, il cantastorie 82 enne  insieme a Fulvio Cama e Fabulanova. Grazie alla loro presenza e a quella di S.E. il Vescovo Domenico Graziani il 30 Maggio è stato pensato un incontro aperto a tutti dal titolo “Tradizioni religiose e popolari, fede e cultura per un autentico sviluppo”, una tavola rotonda con tutti i musicisti e ricercatori del territorio per parlare di tradizioni e di legame con la religione.

Mentre a far saltare la piazza domenica 29 maggio sarà il gruppo materano RAGNATELA FOLK BAND.

Il 27 il festival avrà iniziocon l’esibizione del gruppo folk “Magna Graecia”, il 30 dalle 18 grande Happening dei musicisti del territorio, l’1 Giugno intervento de “i Canterini di Aesylon” e concerto degli “Astiokena” e il 2 Giugno dalle 15 “u pupulu” a cura dell’associazione “cummari e cummareddhi” di Isola C.R.

Category Crotone, Eventi

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!