Crotone, evasione per 900 mila euro

guardia di finanza

Questo post é stato letto 32870 volte!

La Guardia di finanza di Crotone ha denunciato il titolare di un’impresa di costruzioni accusato di non avere dichiarato al fisco nel 2010 ricavi per 900 mila euro. L’impresa inadempiente col fisco, attualmente inattiva, è stata individuata grazie agli elementi acquisiti attraverso la consultazione della banche dati in uso alla Guardia di finanza, che ha anche proposto alla Procura della Repubblica di Crotone il sequestro di beni per un ammontare equivalente all’imposta evasa.

Questo post é stato letto 32870 volte!

Author: Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *