Concorso “High School Game”: vince Istituto Lucifero

Concorso “High School Game”: vince Istituto Lucifero

eadv

Un’avventura avvincente vissuta dagli alunni Pesce Stefano, Pirrò Carolina, Nicoscia Francesca e Curcio Carmela della classe VE si è conclusa con un meritato primo posto a livello nazionale sbaragliando decine di altre scuole arrivate in finale. Tutto è cominciato il 20 gennaio 2016 nell’Aula Magna del Lucifero dove gli alunni delle quarte e quinte classi si sono cimentati in un’entusiasmante gara culturale partecipando al Concorso Nazionale “High School Game”, ideato e organizzato da Planet Multimedia e rivolto agli studenti degli istituti superiori. L’obiettivo del concorso è sostenere i giovani e la cultura stimolando l’apprendimento attraverso l’uso delle nuove tecnologie e sistemi formativi che consentono di ”imparare divertendosi”. Le domande hanno riguardato argomenti di cultura generale, sicurezza stradale  ed educazione ambientale.

Un primo posto lo avevamo già raggiunto in entrambe le categorie (sicurezza stradale e cultura generale) presso il liceo scientifico Filolao, qualificandoci per le finali Provinciali. Successivamente, il 9 maggio, presso l’UNICAL di Cosenza, ancora una volta vincitori  fra tutte le quinte classi appartenenti alle varie scuole superiori dell’intera regione. Questo nuovo traguardo raggiunto nella categoria di Sara Assicurazione (sicurezza stradale) ha determinato la partecipazione dei nostri alunni  alla finale nazionale del 23 maggio. Questa bella avventura trova la sua felice conclusione nella gara finale tenutasi a bordo della nave Grimaldi Lines a Civitavecchia dove i nostri fantastici ragazzi, accompagnati dalla Prof.ssa Cannata Agata, conquistano il primo posto sull’educazione ambientale, lasciando dietro di loro scuole provenienti da Catanzaro, Cuneo, Roma, Salerno, Senigallia ,Genova ecc. L’evento, ripreso dalla RAI, è stato reso noto durante il TG1.

Il premio per questa meritata vittoria ha superato ogni aspettativa: i ragazzi avranno la grande opportunità d’incontrare il Papa a Roma in un’udienza particolare! Grande gioia e soddisfazione per questo successo da parte del Dirigente Girolamo Arcuri, del Corpo Docente, della Refererente Prof.ssa Cimino e degli alunni dell’I. A. Lucifero, tutti fortemente e maggiormente motivati per il raggiungimento di un unico obiettivo: rendere la scuola “luogo di apprendimento e benessere” dove i ragazzi possano crescere sereni e coltivare i propri sogni perché i sogni a volte si avverano!

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!