Rossano (Cs) , Sapia nuovo segretario Fai

Rossano (Cs) , Sapia nuovo segretario Fai

Michele Sapia di Rossano è il nuovo segretario generale della Fai (Federazione agricola ambientale industriale) della Cisl di Cosenza. Dopo la relazione dell’uscente Mario Ammerata, si è proceduto con la votazione,  avvenuta alla presenza dei segretari generali Ust e Usr, Russo e Tramonti, del commissario nazionale sul ruolo della Fai, Luigi Sbarra e del segretario regionale Fai, Giuseppe Gualtieri. Con voto plebiscitario Sapia è chiamato a guidare la Fai, e nell’intervento ha ringraziato la presidenza e tutti i convenuti al direttivo: «Bisogna ripartire – ha esordito Sapia – dal significato della parola Sindacato: ovvero insieme per la giustizia. Da qui è necessario anche superare le divisioni con le altre sigle sindacali, ci sono troppe vertenze ed occorre recuperare il rapporto di fiducia con gli iscritti». Altro punto importante per il neo eletto è la confederalità, con l’offerta di più servizi gratuiti mettendo al centro la persona e il delegato e fare più contrattazione aziendale. «I temi da porre al centro del nostro lavoro – ha sottolineato Michele Sapia – vanno dal settore agroalimentare al dissesto idrogeologico, dalla tutela del settore forestazione al futuro di Calabria Verde. Occorre aumentare il fattore della produttività della foresta e della montagna».

«Come operatività – ha proseguito nell’analisi il segretario Fai – è necessario una nuova riorganizzazione sul territorio in un momento difficile come questo». In conclusione Michele Sapia ha indicato i nuovi componenti della segreteria in Francesca Arlotta e Michele Altieri, e comunicato che a breve ci sarà la convocazione del nuovo direttivo per mettere sul campo le azioni da intraprendere: tra queste l’Agroalimentare di Sibari

Category Attualità, Cosenza

francesca

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!