Rende (CS), Spartaco Pupo aderisce a FLI

logo-FLI

Questo post é stato letto 22720 volte!

logo-FLI
logo-FLI

Spartaco Pupo, docente dell’Unical e consigliere comunale di Rende, aderisce a FLI. Il suo ingresso nel partito di Fini è stato formalizzato in un incontro di qualche giorno tra la coordinatrice regionale di FLI, Angela Napoli, il coordinatore provinciale Fabrizio Falvo, il coordinatore cittadino di Rende, Livio Pietramale, il dirigente rendese Francesco Siciliano e lo stesso Spartaco Pupo.

«Per  me – dichiara Spartaco Pupo  – e per quanti lavorano alla costruzione di una destra moderna, repubblicana e legalitaria, si tratta di un approdo naturale. Quello di FLI è l’unico progetto politico che poggia su una solida base culturale e offre una credibile alternativa all’attuale centrodestra, ormai squalificato su tutta la linea, abile soltanto a soddisfare interessi particolari e ormai al capolinea».

Viva soddisfazione viene espressa da Angela Napoli: «L’adesione del professor Pupo, da sempre impegnato in battaglie in favore della legalità e della trasparenza, è in linea con il manifesto ideale di FLI. Per questo e per le sue qualità umane e professionali, sono certa che egli porterà linfa nuova al partito in termini di impegno istituzionale, capacità politica e rappresentatività territoriale».

Compiaciuto si dice anche Fabrizio Falvo, secondo il quale l’ingresso di Pupo e del gruppo che intorno a lui si è formato in questi anni a Rende farà compiere un salto di qualità al nostro partito, che cresce e si radica sul territorio. Per Livio Pietramale e Francesco Siciliano quest’ adesione rafforzerà l’azione e l’incisività politica di FLI a Rende e nell’area urbana cosentina.

Spartaco Pupo darà vita al gruppo di FLI in seno al consiglio comunale di Rende.

Questo post é stato letto 22720 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *