presentazione dell’affiliazione dell’Eurodance di Mirto Crosia all’Accademia “Princesse Grace” di Montecarlo

presentazione dell’affiliazione dell’Eurodance di Mirto Crosia all’Accademia “Princesse Grace” di Montecarlo

La crescita socio culturale di una comunità passa anche attraverso l’offerta formativa presente al suo interno.

E’ con questi presupposti che 13 anni addietro è sorta l’Associazione sportiva dilettantistica “Eurodance”, di Mirto Crosia, sotto la direzione artistica di Sandra Galati.

Una struttura in crescita. In continua evoluzione. In questi anni l’Eurodance ha sempre mirato a impostare relazioni stabili ed efficaci con le istituzioni e i sodalizi presenti a livello territoriale. Ora è andata oltre ogni aspettativa. Ha stabilito un’attiva collaborazione con l’importante Accademia “Princesse Grace” di Montecarlo.

Un risultato di grande valenza che consentirà agli utenti del basso Jonio cosentino e della valle del Trionto che quotidianamente frequentano l’Eurodance, di usufruire di corsi formativi di alto livello.

Sabato 29 e domenica 30 settembre si sono tenute due giornate di presentazione dell’affiliazione dell’Eurodance di Mirto Crosia all’Accademia “Princesse Grace” di Montecarlo. Due momenti diversificati: sabato 29 settembre, alle ore 18, presso la sala consiliare della delegazione municipale di Viale della Repubblica a Mirto, si è tenuta la conferenza di presentazione, che verrà introdotta e coordinata dal sociologo e giornalista Antonio Iapichino.

Porteranno i saluti istituzionali l’assessore comunale allo Sport, Giuseppe Godino e  alla Pubblica istruzione, Natalino Loria. Interverranno la maestra Sandra Galati, direttore artistico dell’Accademia “Eurodance” di Mirto Crosia, la maestra Antonella Di Lecce, Direttore dell’Accademia “Tersicore” di Brindisi, docente dell’Accademia “Princesse Grace” di Montecarlo, nonchè  membro dell’Associazione internazionale dei professori di danza classica “Marika Besobrasova”, e il maestro Davide De Giorgi, attore e docente di musical, nonché vicedirettore artistico Sanremo productions.
Per domenica 30 settembre, alle ore  18, presso il pala-teatro comunale, in Piazza Jannelli (dietro scuola primaria Via dell’Arte) a Mirto, è previsto, invece, uno spettacolo dimostrativo delle diverse discipline che verranno attuate nell’Accademia di Mirto, a cura dei seguenti docenti: Antonella Di Lecce (Classico),
Davide De Giorgi ( Musical), Giovanni Scura (Contemporaneo e modern jazz), Pablito (Salsa e Afro) e Sandra Galati (Flamenco).

In questi anni gli allievi guidati dalla maestra Sandra Galati hanno raggiunto traguardi elevati, partecipando e ottenendo risultati e titoli significativi: dai Campionati italiani danza sportiva della Fids, Federazione italiana danza sportiva, al Campionato del mondo di Show dance (nel 2006) tenuti a Riesa (Germania).

Sandra Galati è maestra di danza, una passione innata, evoluta negli anni, in diversi stili: ha iniziati con il classico, ha proseguito con le danze standard e latino americane a coppia, vincendo diversi campionati italini e arrivando fra le prime coppie a livello internazionale.

Per scelta, conclusa la carriera agonistica si è dedicata all’arte spagnola del flamenco, che continua a perfezionare sempre di più.

Fra l’altro, ha formato una compagnia  di flamenco con ragazzi di Mirto Crosia e Calopezzati. Un gruppo che sta conquistando numerosi successi sia nel territorio regionale della Calabria, e sia in altre realtà italiane

Dott. Antonio Iapichino

Category Cosenza

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!