Loft Gallery – Arte Contemporanea

Loft Gallery – Arte Contemporanea

VINCENZO MARSIGLIA –  STAR MOOD a cura di Giovanni Viceconte dal 06 maggio al 02giugno 2010 LOFT GALLERY – ARTE CONTEMPORANEA Via Margherita, 47  – Corigliano Calabro CS

La mostra presenta opere e installazioni di un versatile giovane autore contemporaneo, che opera nel campo della pittura, del design e della videoarte.  Vincenzo Marsiglia è nato il a Belvedere Marittimo (CS) nel 1972. Vive e Lavora tra Alassio (Savona) e Soncino (Cremona). Diplomatosi all’Accademia di Belle Arti di Brera inizia ad esporre a metà anni ’90, in un percorso crescente di mostre presso importanti gallerie, fiere e musei.
Giovanni Viceconte curatore e critico d’arte, nella presentazione della mostra sottolinea come il linguaggio dell’astrazione di Vincenzo Marsiglia, sia in grado di cambiare e riproporsi in modo attuale e contemporaneo. Le sue opere sono concepite attorno alla STELLA a quattro punte – vero e proprio “LOGO”, utilizzato in un’operazione quasi ossessiva, che dà vita a composizioni, dove il simbolo si unisce al tessuto, al feltro, alle paillettes e alla ceramica, in un gioco ritmico – rigoroso ed equilibrato che rimanda alla lezione dei maestri dell’astrattismo e del minimalismo.
La novità che Marsiglia propone nell’ultima produzione, consiste nell’utilizzo di recenti mezzi tecnologici che gli permettono di raggiungere una contemporaneità fatta da spunti quotidiani e da situazioni che non mirano a un oggetto finito, ma a un’opera che muta con l’interazione del pubblico e porta a compimento il processo di riduzione della distanza con l’oggetto artistico.
La STELLA “UM”- Unità Marsiglia – non è più richiusa all’interno dei limiti fissati dal supporto, ma instaura una nuova relazione con l’osservatore; ne sono un esempio, i suoi Interactive – Star, nei quali l’artista come Pistoletto con i suoi specchi pone il fruitore nel quadro modificandone la percezione dell’immagine, la durata, il tempo e i colori del soggetto, in più con l’uso del video aggiunge l’interazione e lo sconfinamento della sua identità artistica, sia dentro che fuori l’azione.
Un lavoro quello di Marsiglia che da vita a una nuova opera dinamica e in evoluzione, dove nel rapporto che si crea tra lo spettatore, l’immagine visibile nel video e il suono, la STELLA diviene il simbolo “unico” del prodotto finale e si pone come il “catalizzatore” visivo di tutto un sistema comunicativo che ha come centro il fruitore. Lo schermo -“TV”- diviene l’estensione sia fisica sia intellettuale di una manifestazione umana alla ricerca di vedere-vedersi, producendo una coincidenza temporale tra il formarsi dell’immagine e la sua fruizione, riproducendo la dialettica “dell’hic et nunc” -“qui e ora” inteso come simultaneità delle tipologie spazio-temporali che legano l’opera allo sguardo.
L’immagine “catturata” dall’occhio della telecamera risulta “segnata” dal “LOGO-FIRMA” al momento del suo ingresso nell’opera – in un’operazione d’ironia sul sistema marketing e sulle regole del mercato – che l’artista utilizza per firmare l’azione dell’osservatore-autore, il quale, come i tanti suoi oggetti (saponi, occhiali, divano …), è ormai divenuto un “manufatto” artistico di “marca” e alla moda. In definitiva la capacità di Marsiglia, sta nel far sentire il fruitore che contribuisce alla creazione dell’opera, non solo porzione di essa, ma parte di una “macchina-opera” dello spettacolo-Arte che genera un codice artistico “Vip” e attuale, alla quale tutti vogliono partecipare e prenderne parte.

LOFT GALLERY
Via Margherita 47 (87064)

angelatrimboli@loftgallery.it

www.loftgallery.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!