“Forza Nuova Cosenza” ricorda l’orrore delle foibe

“Forza Nuova Cosenza” ricorda l’orrore delle foibe

Forza Nuova Cosenza “ha ricordatoin occasione del Giorno della Memorial’orrore delle foibe attraverso l’affissione di uno striscione  presso il largo Vittime delle Foibe, vicino la centrale Piazza Europa, con su scritto: ‘FOIBE, IO NON SCORDO’ ed attaccando dei volantini in diverse Scuole della città, allo scopo di informare e sensibilizzare gli studenti, di quella che fu una vera e propria operazione di pulizia etnica contro gli italiani effettuata dal Maresciallo Tito e in maniera ignominiosa tenuta celata per tantissimi anni dalla storiografia mondiale.

Insieme alle migliaia di morti infoibati dall’odio comunista, vogliamo anche ricordare il dramma che ha colpito oltre 350.000 esuli della Dalmazia, Istria e Venezia-Giulia, costretti ad abbandonare le loro case e proprietà e fuggire via.

Il nostro pensiero e ricordo va a questi martiri che hanno pagato il loro sacrificio di vittime innocenti per la sola responsabilità di essere italiani e pertanto nelle mire espansionistiche jugoslave con la vergognosa complicità di tutta una classe politica italiana, capeggiata dall’allora Partito Comunista”.

Maristella Costarella

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!