Corigliano (Cs), possibile sbarco

Questo post é stato letto 25290 volte!

Lunedì 19 gennaio nuovo possibile sbarco; il terzo dall’ inizio del nuovo anno.

Secondo fonti accreditate  un’altra nave carica di migranti probabilmente d’origine nordafricana, come quelli che li hanno preceduti nelle notti tra il 2 e il 3 gennaio e tra il 10 e l’11 gennaio scorsi.

 

Il centro accoglienza per profughi  dovrebbe sorgere presso l’elaiopolio, una struttura sotto l’egida dell’Arssa (l’Agenzia Regionale per lo Sviluppo e i Servizi in Agricoltura), quindi di proprietà regionale, situato proprio all’ ingresso di Rossano Scalo.

La struttura quasi abbandonata, come altre, che per emergenze di ordine pubblico potrebbero essere utilizzate per fronteggiare ondate straordinarie di migranti .

Questo post é stato letto 25290 volte!

Author: francesca

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *