Corigliano (Cs), arrestato per aver incendiato ricovero di extracomunitari

I carabinieri a Corigliano hanno arrestato un uomo, G.G.E. perché ha incendiato uno spogliatoio dismesso di un campo di calcetto dove all’interno c’erano due extracomunitari che sono rimasti illesi. L’uomo é entrato nella struttura, un manufatto in lamiera, ed ha

litigato per futili motivi con i due extracomunitari. Uscito dagli spogliatoi ha incendiato la struttura con all’interno i due stranieri. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco. L’episodio é stato denunciato ai carabinieri che hanno rintracciato il trentanovenne e lo hanno arrestato per tentato omicidio ed incendio doloso.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!