Briatico (Cs), giovane arrestato perchè evade dalla sorveglianza speciale

Giuseppe Morello, briaticese disoccupato dell’81, é stato trovato un pò alticcio per le per le strade del centro storico della cittadina costiera. Una pattuglia dei carabinieri della stazione di Briatico dopo i controlli ha scoperto che il giovane era venuto meno ai propri obblighi in quanto é sottoposto da tempo alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. Il ragazzo, infatti, oltre a non potersi allontanare dal proprio comune di residenza, deve rientrare entro le 20 di tutte le sere presso la propria abitazione e di portare sempre con se il decreto di sottoposizione alla misura di prevenzione emesso dal Tribunale di Vibo Valentia.
Prescrizioni che però ieri sera, forse a causa di qualche bicchierino di troppo, deve aver dimenticato o ha fatto finta di non capire.
Per lui sono così scattate le manette con l’accusa di violazione delle prescrizioni inerenti la sorveglianza speciale ed ha finito la propria serata in una cella del carcere di Vibo Valentia.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!