Siglata la convenzione fra parco nazionale della sila e sezione cai di Catanzaro

Durante la conferenza stampa indetta per il 3 giugno alle 10.30 a Catanzaro, presso la Sala Convegni del Museo Storico Militare — Parco della Biodiversità Mediterranea, l’Ente Parco Nazionale della Sila, il Club Alpino Italiano e l’Ufficio per la Biodiversità del CFS hanno illustrato i termini della proficua collaborazione avviata e finalizzata alla realizzazione della rete sentieristica all’interno del territorio del Parco Nazionale della Sila. Il progetto prevede la individuazione e la tabellazione di circa 700 Km di sentieri in grado di soddisfare la richiesta degli appassionati di trekking, degli amanti delle passeggiate in montagna e dei tanti visitatori italiani e stranieri che frequentano i suggestivi territori della Sila. Il riordino dei sentieri escursionistici si inserisce nella rete di azioni ed iniziative intraprese dal Parco Nazionale della Sila volte alla valorizzazione ed alla promozione del suo ricchissimo patrimonio naturale e culturale, dotando l’area protetta di un ulteriore strumento di conoscenza dei suoi oltre 73.000 ettari che ben si inserisce nel vasto panorama dell’offerte turistica ecocompatibile e sostenibile della montagna calabrese.
Nel corso della conferenza stampa è stata sottoscritta una convezione tra l’Ente Parco ed il CAI finalizzata alla organizzazione dei percorsi escursionistici ed alla manutenzione della rete sentieristica e della viabilità minore. Sono intervenuti, fra gli altri, il Presidente dell’Ente Parco Sonia Ferrari; il Presidente Regionale del Club Alpino Italiano Pierluigi Mancuso, che ha auspicato analoghe iniziative in Aspromonte, sottolineandone l’importanza e l’impegno del CAI in tal senso; il presidente della Sezione di Catanzaro, Salvatore Scotto, che ha ribadito l’importanza di una segnaletica omogenea a carattere europeo non solo perché costituisce un volano per il turismo ma anche e soprattutto sotto il profilo della sicurezza.

Nino Pansera

Ideatore, fondatore e sviluppatore di www.ntacalabria.it Antonino Pansera, per molti semplicemente Nino, è l'ideatore, ed insieme a Francesco Iriti, il fondatore del portale / giornale on line ntacalabria.it, laureato in agraria ha sempre avuto la passione per l'informatica.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!