Santa Caterina dello Ionio (Cz), la corrida della solidarità

Santa Caterina dello Ionio (Cz), la corrida della solidarità

corrida della solidarità

corrida della solidarità

I ragazzi della consulta giovanile aiutano la Fondazione Fratelli Dimenticati Onlus.

clicca qui per vedere le foto >>>


Fantastica serata all’insegna della solidarietà e del divertimento.Tutto questo grazie all’impegno e al grande entusiasmo dei ragazzi della consulta giovanile ” I CATARISANI” di Santa Caterina dello Ionio.

Che con la collaborazione dell’Associazione Filo di Arianna e del patrocinio del Comune hanno realizzato per il terzo anno consecutivo la corrida della solidarietà. Un vero spettacolo che è durato la bellezza di tre ore,durante il quale ben 25 concorrenti si sono sfidati per ricevere gli applausi del numeroso pubblico presente ed avere il consenso della vittoria. “Tutti protagonisti nessuno escluso” questo è stato lo slògan di quest’anno riferisce il giovane presidente della consulta Francesco Lattari.Tutti infatti hanno contribuito ad aiutare i nostri fratelli più sfortunati.Una vera gara di solidarietà,dove a visto vincere anche il pubblico che con il loro contributo,siamo riusciti a raccogliere 640,26 euro che abbiamo destinato alla Fondazione Fratelli Dimenticati Onlus per finanziare i loro progetti.La fondazione onlus “Fratelli Dimenticati”, è una organizzazione apolitica senza fine di lucro,impegnata dal 1987 in India, Nepal e Centro America. Opera attraverso il sostegno a distanza per garantire vitto, alloggio, indumenti e istruzione scolastica ai bambini che altrimenti sarebbero condannati alla emarginazione e allo sfruttamento. Si impegna a costruire scuole di ogni ordine e grado, istituti professionali di avviamento al lavoro,lebbrosari,ospedali,piccole case,ostelli e case di accoglienza per anziani e per la cura dei bambini sieropositivi.Un ringraziamento particolare va agli allievi dell’accademia di danza Taek Dance di Badolato Marina,diretta dal Maestro di Taekwondo Bruno Leuzzi,coaudiuvato dalla maestra di danza moderna Arlyett Amador Calzado e dal maestro di Hip-Hop Santiago Hernandez.Loro hanno avuto il compito di introdurre con i loro balli e le entusiasmanti dimostrazioni di Taekwondo la corrida.Un vero successo a 360 gradi che ha avuto apprezzamento da parte di tutti.Insomma la vera vincitrice della serata è stata la solidarietà.

clicca qui per vedere le foto >>>

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!