Minorenne incinta in Calabria denuncia abusi

Minorenne incinta in Calabria denuncia abusi

Minorenne incinta in Calabria denuncia abusi. Le indagini sono condotte dal nucleo investigativo di Lamezia Terme e dai Carabinieri di Gizzeria. Pochi i dati emersi.

Minorenne incinta in Calabria denuncia abusi

Una minorenne di origini straniere avrebbe denunciato di essere stata vittima di abusi sessuali. La giovane si sarebbe recata di persona, nei giorni scorsi, al Comando Stazione di Gizzeria, in provincia di Catanzaro. La ragazza, che abita a San Mango D’Aquino, sarebbe anche in stato interessante. La violenza potrebbe essere scaturita in un ambiente familiare difficile.

Il nucleo investigativo di Lamezia Terme ed i Carabinieri di Gizzeria hanno già avviato le indagini. Sono infatti in corso tutti gli accertamenti del caso da parte dei militari. Per il momento c’è solo una denuncia di cui ancora non si conoscono i soggetti destinatari.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!