Manifestazione degli ex dipendenti delle Ferrovie della Calabria

Manifestazione degli ex dipendenti delle Ferrovie della Calabria

eadv
ex dipendenti fdc 16.09.2012

ex dipendenti fdc 16.09.2012

Gli oltre 80 ex dipendenti delle Ferrovie della Calabria che da oltre un anno non hanno ancora percepito il TFR e le altre competenze maturate e, non si sa ancora di preciso quando l’avranno, dopo il SIT-IN che si è tenuto il 28 agosto presso la Direzione Generale, stanno organizzando una nuova manifestazione pacifica per il 17 settembre, data che il Direttore Generale Dott. G. Lo Feudo ha fissato per stabilire le modalità e le tempistiche per la liquidazione delle spettanze.

Ricordiamo che, sempre durante l’incontro del 28 agosto il D. G., in merito al mancato pagamento del TFR, aveva dichiarato che i  soldi dello stesso erano stati utilizzati per pagare gli stipendi dei dipendenti (con i nostri soldi!!!!).

Franco Paone ha dichiarato “Aspettando, appunto il TFR ci stiamo preparando, con la speranza di ottenere risposte concrete, se così non dovesse essere, ci rivolgeremo alla Magistratura, per far eseguire un’indagine più approfondita e conoscere la verità su quale voce del bilancio sono stati stornati i nostri soldi, infine, se necessario, procederemo con atto ingiuntivo per il sequestro dei beni aziendali. Noi ci auguriamo che ciò non avvenga, soprattutto per non mettere a rischio il posto di lavoro dei dipendenti (sebbene anch’essi da alcuni mesi ancora non hanno avuto la retribuzione), ed il servizio per l’utenza. Ci auguriamo altresì l’intervento delle sigle sindacali, finora assenti (forse perché i licenziamenti sono stati effettuati con il loro accordo!) durante la nuova manifestazione”.

Franco Paone

ex dipendente FdC

Category Catanzaro

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!